Pillole di ME.....Il Meridiano di Polmone

Il Meridiano del Polmone rappresenta la nostra capacità di assorbire il Ki Universale dunque il respiro inteso possibilità di relazionarci con il mondo esterno. Definisce i nostri confini sul piano fisico, emozionale, mentale e spirituale. Sovrintende gli scambi poiché assorbe l’essenza sottile per la nostra sopravvivenza, l’ossigeno (inspirazione) e rilascia all’esterno l’anidride carbonica (espirazione) creando una relazione ed un confine con il cosmo. Viene considerato un meridiano di superficie infatti sovrintende la pelle. La pelle è il nostro secondo polmone, poichè mette in relazione l’interno con l’esterno non solo a livello fisico ma anche ad un livello più sottile, più personale: quello spazio che respiriamo quando siamo in relazione con gli altri.

L’aspetto psichico è la Relazione. Quando il respiro è compresso, le spalle sono chiuse in avanti come a proteggere il punto 1 di polmone. Anche a livello mentale la persona avrà un atteggiamento di chiusura alle relazioni, sarà resistente ai cambiamenti e soggetta a malattie da raffredamento. In caso di squilibrio del Meridiano di Polmone: mancanza di flessibilità, staticità.




5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti